Due poesie di Zef Mulaj 07/27/11

E’ SCADUTO IL TEMPO Le lancette dell’ orologio mosse   dal vento all’ orizzonte. L’ uomo in silenzio. L’orologio  dorme. Il tempo è scaduto. Inizierà  un  nuovo giorno Con il secolo...


E’ SCADUTO IL TEMPO

Le lancette dell’ orologio

mosse   dal vento

all’ orizzonte.

L’ uomo in silenzio.

L’orologio  dorme.

Il tempo è scaduto.

Inizierà  un  nuovo giorno

Con il secolo

sul vecchio cavallo.

Le lancette  dell’orologio

spinte dal tempo

UOMO

Sulla pietra seduto sta un  uomo
abbandonato all’orizzonte freddo.
Intorno gli uomini camminando
la sua ombra calpestano.
Accanto al freddo e al destino.
E la testa appoggiata
sopra il cielo  stellato.
Il sorriso nella solitudine.
Il suo corpo misura l’universo,
dorme sul confine
che separa  l’uomo e il mondo.
Il suo nome sconosciuto,
ma non sa da dove viene e dove va…
Sulla pietra scrive  il nome
del secolo.
Nomi dei fantasmi. Lasciando i versi
di una canzone  nei gli occhi  del nostro

Mondo…..
Va via come il giaccio
Che si scoglie .
Questa e la stagione dell’ uomo…
Uomo senza nome…

Zef Mulaj, è nato a Qereq –Mulaj (Nikaj – Mertur , Malsia e Gjakoves) Tropoja

(Albania), vive a Porto Recanati ( Macerata) Italia.

Entrato regolarmente in Italia nel 1994 come collaboratore scientifico, ha conseguito la laurea in farmacia presso l’Università di Camerino ( Macerata – Italia).

Ha sostenuto con esito positivo l’esame di Stato dopo essersi già laureato alla Facoltà di medicina ( farmacia ) presso l’Università di Tirana .

E’ Dottore nelle scienze farmaceutiche,

Esperto in Farmacognosia, Fito – terapia

Esperto internazionale delle piante medicinali,

Specialista in Tossicologia Clinica e Ambientale ,

Specialista in Farmacovigilanza medica,

specialista sul controllo Chimico dei prodotti farmaceutici,e

la materia prima.

Nel campo scientifico, ha approfondito il suo studio sulle piante medicinali

Nel 2009 ha pubblicato lo studio su 880 piante medicinale sulle

Alpi dell’ Albania . E’ Specialista della Croce Rossa nel campo medico .

Scrive poesie fin da ragazzo ed ha pubblicato diversi libri nelle

diversi lingue , come Inglese, Italiano e Albanese .

Fa parte di diversi associazioni culturali e artistiche

E’ Membro dell’associazione dei poeti mondiali World- Poets Society – W.P.S.)

Ha vinto premi nazionali e internazionali per la poesia.

Ha tradotto poeti stranieri nella lingua italiana .
Ha pubblicato più 40 studi e articoli scientifici nel suo campo .

Si occupa nella ricerca sui nuovi principi attivi nelle piante medicinali,

sulla medicina tradizionale popolare e medicina Naturale.

- Cristina Contilli


You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

close comment popup

Leave A Reply